Crepis lacera (radicchiella laziale)

Dettagli pianta:

  • Nome scientifico: Crepis lacera
  • Altri nomi: Crepis latialis Sebast.
  • Nome italiano: Radicchiella laziale
  • Nome inglese: -
  • Regno: Vegetale
  • Divisione:
  • Sottodivisione:
  • Classe:
  • Ordine:
  • Famiglia:
  • Classificazione A.P.G.: Core Tricolpates (core eudicots) Euasterids II Asterales Asteraceae
  • Genere:
  • Specie:
  • Autore:

Radicchiella laziale (Crepis lacera - ), appartenente alla famiglia delle e nota anche come Crepis latialis Sebast. è una che ha origine in .

La pianta (Radicchiella laziale) cresce a quote comprese tra i 500-1700 metri sul livello del mare. Il suo periodo di fioritura è compreso tra i mesi di Giugno-Luglio.

Altre caratteristiche della pianta

Paapo con numerose file di peli non ramificati.

Possibili utilizzi:

Note: Pianta perenne erbacea.

Distribuzione e habitat:

Area di origine:
Habitat: -
Cresce a quota: 500-1700 metri sul livello del mare
Periodo di fioritura: Giugno-Luglio
Frequenza:

3 commenti per “Crepis lacera (radicchiella laziale)

  1. Ma come si riconosce la rosetta basale di Crepis lacera, tossica, dalle rosette basali delle Crepis commestibili come la vesicaria?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *