Rumex acetosa (romice acetosa)

Dettagli pianta:

  • Nome scientifico: Rumex acetosa
  • Altri nomi: -
  • Nome italiano: Romice acetosa
  • Nome inglese: Sorrel
  • Regno: Vegetale
  • Divisione:
  • Sottodivisione:
  • Classe:
  • Ordine:
  • Famiglia:
  • Classificazione A.P.G.: Core Tricolpates (core eudicots) Caryophyllanae Polygonales Polygonaceae
  • Genere:
  • Specie:
  • Autore:

Romice acetosa (Rumex acetosa - ), appartenente alla famiglia delle , è una che ha origine in .

La pianta (Romice acetosa) cresce in Campi, luoghi a mezz'ombra, boschi, praterie, siepi a quote comprese tra i 0-2000 metri sul livello del mare. Il suo periodo di fioritura è compreso tra i mesi di Maggio-Agosto.

La pianta possiede delle proprietà medicinali e può essere utilizzata come , , , , , , , , , .

Altre caratteristiche della pianta

Pianta perenne. Altezza: fino a cm. 60. Fiori dioici. Impollinazione: tramite vento. Foglie alterni, semplici, con stipole saldate a formare una breve guaina membranosa che abbraccia il fusto. Fiori regolari, persistenti. Frutto: achenio uniloculare.

(Rumex acetosa) o pi semplicemente Acetosa il nome di una pianta erbacea perenne della famiglia delle Poligonacee.

E’ originaria dell’europa, anche se diffusa anche in Asia e cresce fino a una quota di 2000 metri sul livello del mare. La pianta raggiunge un’altezza di 90 cm ed ha 2 tipi di foglie; quelle disposte lungo il fusto non hanno alcun picciolo mentre quelle basaliformano una rosetta e sono provviste di un picciolo lungo.

L’ acetosa (Rumex acetosa) molto ricca di vitamina C e pu essere utilizzata per la cura dello scorbuto (malattia che affligge le persone con carenza di vitamina C), inoltre ha propriet diuretiche, rinfrescanti ed antinfiammatorie.

Pu essere anche usata contro la diarrea assumendola sottoforma di decotto (15 grammi di foglie fresche ogni litro di acqua)per due o 3 volte al d. Il decotto di A. inoltre pu essere utilizzato per curare l’acne, le pelli grasse e le punture di insetto assumendone due tazze al giorno (lontano dai pasti).

Se avete problemi alle gengive potete preparare un cataplasma con foglie di acetosa bagnate con acqua bollente e applicarlo sulla parte infetta per circa 20 minuti.

Non utilizzate l’acetosa se soffrite di calcoli, reumatismi, iperacidit, gotta o artrite.

Curiosit:

Non tutti sanno che l’ Acetosa pu essere utilizzata anche come detergente per eliminare macchie dai vestiti (inchiostro, ruggine e muffa) applicando il succo fresco direttamente sulla macchia.

Se strofinata sulla pelle un rimedio contro le bolle provocate dalleortiche e solitamente facile da reperire dato che molte volte le due piante crescono negli stessi luoghi.

Principi attivi dell’ acetosa Rumex acetosa:
Nelle foglie:acido ossalico, biossalato di potassio, acido tartarico, vitamina C.
Nel rizoma: iperoside, antracene, ossimetilantrachinone, antrachinoni, tannini.

Possibili utilizzi:

Altri utilizzi: Coloranti
Note: Pianta perenne erbacea.

Distribuzione e habitat:

Area di origine:
Habitat: Campi, luoghi a mezz'ombra, boschi, praterie, siepi
Cresce a quota: 0-2000 metri sul livello del mare
Periodo di fioritura: Maggio-Agosto
Frequenza: